extraterreni | Stazione Rogers

 

28/09/2012 ore 18.30

EXTRATERRENI

Lucia Krasovec Lucas incontra Valeria Paniccia sul tema dell’architettura della memoria.

“Extraterreni”, la serie tv, scritta e condotta da Valeria Paniccia per RAISAT, si svolge nei prati dell’eternità, in compagnia di guide eccellenti, alla ricerca di grandi memorie ed emozioni.

Nella puntata di Milano, Gae Aulenti, in visita per la prima volta al Monumentale, alterna stupori e indignazioni. Mentre  visita l’angelo senza testa di Fontana parla di bellezza  e rappresentazione del sé.  Un viaggio nell’architettura dall’intima bellezza, tra pathos e allegoria, attraversando una mappa dei saperi e delle forme che stanno alla base della rappresentazione della morte come elemento durevole su cui scribere le proprie emozioni.

Video 46’39’’

Seguirà dibattito

 Valeria Paniccia nasce a Civitanova Marche. Vive a Roma dove inizia a collaborare con il Corriere della Sera e con la Rai. E’ autrice di programmi e documentari, tra cui II Caso Pasternàk (Premio Enriquez). Scrive e conduce Extraterreni,  sedici passeggiate nei cimiteri monumentali italiani e stranieri, alla ricerca di grandi sepolti, con la guida di Massimo Cacciari, José Saramago, Giorgio Albertazzi, Margherita Hack, Gae Aulenti, Giovanni Sartori, Pupi Avati, Piero Chiambretti, Toni Servillo, Demetrio  Volcic, Gabriele Muccino. Attualmente la serie è in onda su RaiNews, canale 48, il mercoledì alle 21,30. Per Mondadori pubblica tre libri nella collana degli Oscar: Professione Attore, Attore guide trend, illustrato, e Eros Italiano, da cui mette in scena uno spettacolo con Debora Caprioglio e Mariano Rigillo. Per PopSohia, festival del Contemporaneo, crea un’installazione in legno e vernice industriale all’acqua. Nello spazio multimediale San Francesco, a Civitanova Marche Alta, realizza Erotico Abbandono, 21 installazioni nelle cappelle e altari della ex chiesa barocca. Partecipa con una nuova installazione  alla 54° Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, Padiglione Italia, Sala Nervi, Torino Esposizioni.  Erotico Abbandono, installazione digitale su lenzuola di lino e cotone,  è in mostra a Bologna, a Palazzo Re Enzo, tra gli archi trecenteschi di Sala Re Enzo. Partecipa alla collettiva Inside Marilyn, 50 artisti nel cinquantenario della scomparsa di Marilyn Monroe, di cui è anche coordinatrice. Per la galleria Permariemonti partecipa alla collettiva Di solo parole, da cui sta realizzando un video con la voce di Giorgio Albertazzi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...